promo CLIMATIZZATORE 7000 BTU AGBX7RL

 con rate da € 29,50 
IVA e INSTALLAZIONE STANDARD INCLUSE

spuntaDETRAZIONE FISCALE DEL 50%

spuntaSOPRALLUOGO GRATUITO

spuntaTRASPORTO, CONSEGNA, INSTALLAZIONE STANDARD COMPRESI

spuntaPAGAMENTI PERSONALIZZATI: rate a partire da 23,34€ 1° rata a 90 giorni dopo installazione

spunta10 ANNI DI GARANZIA SUL CORPO DEL CLIMATIZZATORE (escluso il compressore)

spunta412 CENTRI DI ASSISTENZA AUTORIZZATI in tutta Italia a tua disposizione

COMPILA IL FORM PER INFORMAZIONI SENZA IMPEGNO ➜➜

Modello da parete  AGBX7RL
capacità di raffreddamento W 2450
capacità di raffreddamento BTU/h 8350
capacità di riscaldamento W 2550
capacità di riscaldamento BTU/h 8700
alimentazione elettrica V-Hz-Ph 230-50-1
tipo di refrigereante A R410A
energia per raffreddamento W 940
energia per riscaldamento W 890
deumidificazione L/h 1
circolazione aria m3/h 400/450/500
peso kg 7/29,5
rumore massimo dB(A) 36/54
SEER 5,5
efficienza energetica  A
consumo energia annuale  405
SCOP 3,4
Classe prestazione calore A

  • I climatizzatori Artel prevedono un doppio utilizzo: sia in estate che in inverno.

     Nei climatizzatori in pompa di calore il fluido refrigerante movimenta il calore all'interno del circuito frigorifero del climatizzatore.
    invernoIn estate  il fluido refrigerante assorbe il calore dall'interno dell'ambiente domestico e lo rilascia all'esterno.

    estivoIn inverno, si ha nel climatizzatore un' inversione del ciclo del fluido refrigerante, viene cioè  invertito il circolo del gas. Il fluido refrigerante preleva l'aria dall'esterno dell'abitato e la “pompa” a temperatura piu’ alta all'interno delle nostre case.

    L'applicazione della pompa di calore alla climatizzazione ambientale (riscaldamento + raffreddamento) è la più conveniente perchè comporta un minor tempo di ammortamento del costo d'impianto rispetto ad un utilizzo per il solo raffreddamento. Inoltre i climatizzatori in pompa di calore scaldano approssimativamente 5 volte di più di una stufetta elettrica o un termoventilatore, a parità di consumi.

    Perché la pompa di calore garantisce un'efficienza più elevata?

    Questo ciclo di assorbimento e cessione di energia, realizzata mediante il gas compresso, riesce a trasportare un' energia decisamente maggiore della quantità di energia elettrica consumata per far funzionare il compressore e le ventole collegate ai radiatori.

    L'efficienza di una pompa di calore è misurata in coefficiente di prestazione "S.C.O.P." che è il rapporto tra energia fornita (calore ceduto al mezzo da riscaldare) ed energia elettrica consumata. Normalmente il rendimento di una pompa di calore è compreso tra 3 e 5, il che significa che:

    per 1 kilowatt elettrico consumato
    si ha una produzione di 3 - 5 kilowatt di energia termica.


    Dimensioni

    Dimensioni

  • Che differenza c'è tra un climatizzatore on-off e uno a tecnologia inverter? 
    inverter

    Le due soluzioni corrispondono a due differenti tecnologie;

    I climatizzatori ON-off , più economici, gestiscono il funzionamento del compressore che genera il freddo a velocità fissa , con due sole possibilità,

    1) spento : quando è stata raggiunta la temperatura desiderata,
    2) accesso:  al massimo della potenza quando quella temperatura si allontana da quella impostata con il termostato oltre il limite di tolleranza, che in genere è di uno o due gradi.

    I climatizzatori a velocità fissa raggiungono la temperatura desiderata in tempi più lunghi, in quanto il compressore ruota sempre alla stessa velocità. Questo significa che nell’ambiente da climatizzare si soffrono dei picchi di temperatura, sia in raffrescamento che in riscaldamento. Inoltre, una volta raggiunta la temperatura impostata, il compressore smette di funzionare, con conseguente variazione della temperatura ambiente.

    La tecnologia inverter, invece, è provvista di un dispositivo elettronico che permette di variare continuamente la velocità di rotazione del compressore con il variare della frequenza della tensione in uscita. Con l’inverter, la velocità del compressore è gestita da un sistema di controllo. Il compressore ruota ad alta velocità quando è necessaria una resa elevata sia in raffrescamento che in riscaldamento; la velocità di rotazione si riduce quando si raggiunge la temperatura desiderata. Risparmio energetico, potenza elevata e comfort totale: tre obiettivi raggiunti grazie alla tecnologia inverter! 

    Il climatizzatore inverter può aumentare  o abbassare in pochi istanti la temperatura del locale, variando la velocità di rotazione del compressore in fase di avviamento. Quando viene raggiunta la temperatura desiderata, l’inverter diminuisce gradualmente la velocità di rotazione, mantenendo un preciso controllo della temperatura ambiente con il massimo risparmio energetico! 

    Il primo beneficio riscontrabile è l'assenza assoluta di getti di aria fredda tipiche dei condizionatori on/off perché l’inverter è sempre in funzione, ma a regimi inferiori.

    Perché scegliere un climatizzatore a tecnologia inverter?

    Perché si tratta di un sofisticato sistema di climatizzazione in grado di offrire efficienza e alto rendimento. E’ infatti un sistema altamente affidabile.

    Notevole risparmio economico

    Rispetto ad un tradizionale climatizzatore a giri fissi, la tecnologia DC Inverter consente un risparmio energetico pari al 30%  (Classe A). Per evitare continui avvii e spegnimenti, la tecnologia DC Inverter mantiene il compressore sempre in funzione, modulandone il funzionamento a seconda della temperatura programmata nella stanza riducendo nettamente il consumo di energia. 

    Potenza e precisione 

    • Raffrescamento rapidissimo  e  gestione precisa della temperatura.
    • Comfort senza uguali, grazie al rapido raggiungimento e mantenimento della temperatura desiderata.

    Rispetto per lo strato di ozono

    • L’attenzione per l’ambiente ha portato ad una rapida introduzione del refrigerante R-410A in tutti i climatizzatori. L’R-410A è un refrigerante che rispetta lo strato di ozono, non infiammabile e atossico.

    Maggiore  silenziosità

    • Una volta che l’ambiente è in temperatura infatti il climatizzatore inverter, per così dire, riduce la marcia, rallenta, e quindi è meno rumoroso. L’on/off, invece continua ad andare al massimo o a spegnersi se la temperatura è nel range di tolleranza.


Il video della promozione



 

Pagamenti Rateizzati

Decidi tu le rate e la durata.
Pagamenti su misura

Direttamente da Artel

Taglia tutti i costi dei rivenditori 
ACQUISTA DIRETTAMENTE!!!

Garanzia

10 Anni di garanzia a tutti i clienti Artel.

ARTEL Group All Rights Reserved - P.IVA 02488430246